Presentare domanda per bonus economici

  • Servizio attivo

Sovvenzioni erogate per consentire il risparmio sulla spesa per specifici servizi e/o beni, riservato ai cittadini che abbiano i requisiti stabiliti per accedere alla fruizione del vantaggio


A chi è rivolto

Possono presentare richiesta di intervento economico i cittadini regolarmente iscritti all’anagrafe della popolazione residente nel Comune che si trovino in una condizione di grave disagio socio-economico e persone comunque presenti sul territorio del Comune, che si trovino in situazioni tali da esigere interventi non differibili e non sia possibile indirizzarli ai corrispondenti servizi del Comune di residenza, della Regione o dello Stato di appartenenza

Descrizione

Gli interventi di sostegno economico sono finalizzati alla prevenzione o contenimento del disagio e della marginalità sociale laddove l’insufficienza del reddito delle famiglie o dei singoli determini condizioni economiche tali da non garantire il soddisfacimento dei bisogni primari.

Come fare

Puoi effettuare la richiesta direttamente online. Sarà successivamente possibile seguire lo stato d'avanzamento della richiesta nella propria area personale.

L'indirizzo che fornirai nel campo "E-mail contatto" sarà quello in cui riceverai le eventuali comunicazioni telematiche inerenti la pratica.

In fase di istruttoria è previsto almeno un colloquio presso l'Ufficio Servizi Sociali con l'assistente sociale di riferimento.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • dichiarazione ISEE in corso di validità

  • ultime due buste paga dei componenti lavoratori del nucleo familiare

Altri eventuali documenti da allegare si differenziano a seconda del contributo richiesto (utenze, spese sanitarie, spese farmaceutiche, spese di locazione, ecc.).

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale), Carta identità elettronica (CIE);

Cosa si ottiene

L'invio della domanda permette di scaricare una ricevuta di trasmissione e protocollazione. A seguito di istruttoria, i richiedenti saranno contattati dall’Ufficio Servizi Sociali per un primo colloquio di anamnesi sociale.

Tempi e scadenze

Le domande possono essere presentate in qualsiasi momento dell’anno.

La durata del procedimento di 30 giorni che visualizzerai nella sezione “prossimi passi” inviando la richiesta, viene rispettata salvo necessità dell’Ente di procedere alla sospensione dei termini per l’acquisizione di documentazione integrativa utile allo sviluppo della fase istruttoria, come previsto dalla legge 241/1990 art. 6. Le eventuali sospensioni e conseguenti riprese dei termini verranno comunicate al cittadino.

Quanto costa

La richiesta del servizio è gratuita.

Accedi al servizio

Puoi richiedere il servizio direttamente online tramite identità digitale.

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

L’erogazione e l’importo dell’intervento economico è condizionato alla valutazione sociale da parte dell’Ufficio Servizi Sociali e sulla base di quanto previsto dal Regolamento Comunale in materia di Servizi Sociali (al presente LINK è possibile trovare tutti i regolamenti, tra cui quello citato).

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri